Tagliatelle di castagne alla cipolla

tagliatelle castagne

Una pasta così è autunnale al 100%. Non importa cosa dicano le previsioni, non importa se il sole ancora si ostina a ricordare l’estate, al fresco della sera, davanti al caminetto una cena a base di tagliatelle fatte con la farina di castagne è sempre un momento speciale. Si preparano con un certo impegno e con un tempo che supera l’ora (1 ora e tre quarti).

Ingredienti per 4 persone:
3 grosse cipolle Calabresi
200g di formaggio morbido tipo Bel Paese
250g di vino rosso
100g di farina bianca 00
50g di farina di castagne
25g di burro
2 uova
2 foglie d’alloro
olio extravergine d’oliva
sale
pepe

Preparazione:
Per preparare la pasta, mescolate le due farine e formate la fontanella. Mettete al centro due uova intere, un cucchiaio di olio e il sale e impastate fino a ottenere un composto compatto ma non troppo secco (in tal caso aggiungete dell’acqua). Lasciate riposare per almeno 1 ora in frigo, ben coperto, e intanto procedete a preparare le cipolle. Sbucciatele, tagliatele a metà, quindi ricavate dei tondini sottili. Fatele rosolare in padella col burro e l’alloro, per 3 minuti a fuoco basso, poi aggiungete ikl vino e sfumate alzando la fiamma. Fatelo ridurre per 5 minuti e dopo aggiungete un mestolo d’acqua e lasciate cuocere per altri 10 minuti. Per rendere il sugo più gustoso, a questo punto aggiungete il formaggio a cubetti e scendete subito dal fuoco. Prendete la pasta, stendetela fine, tagliatela in listarelle sottili (spesse 1 cm) che farete sbollentare in acqua calda salata. Dopo averle scolate, una volta cotte, fatele saltare in padella col condimento di cipolle e formaggio. Servite ben caldo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>